Legge 194: riorganizzato il servizio a Jesi

28 Feb

Da Il messaggero di giovedì 28 febbraio 2013 (link)

JESI – Il servizio di interruzione volontaria di gravidanza nell’ospedale di Jesi, in provincia di Ancona, fermo dal luglio 2012 perchè tutti i ginecologi in servizio presso la struttura
sono obiettori di coscienza, è stato riorganizzato La riorganizzazione è avvenuta «attraverso una corretta definizione di tutte le procedure
necessarie, comprese quelle amministrative» afferma la direzione Asur.
«La soluzione individuata con i dirigenti interessati è stata possibile – sottolineano i dirigenti – grazie a una stretta integrazione dei professionisti dell’Area Vasta 2, in particolare delle sedi di Jesi e Fabriano, e prevede la riattivazione, dal 18 marzo, della seduta d’Ivg all’Unità operativa di Ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Jesi. Successivamente le sedute avranno cadenza quindicinale, il primo e il terzo lunedì di ogni mese. Ci si scusa con l’utenza – conclude la nota – per i disagi arrecati».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: